Indirizzi virtuali e reali :  Collezionando Tolkien Soronel - Tutto di Tolkien e su Tolkien in Italia.
Dove trovare ciò che cerchiamo? 
ForumIndirizzi virtuali e reali

Le aste online: eBay
Inviato da: Soronel (IP registrato)
Data: mercoledì, 08 novembre 2006 - 22:12

Il primo posto dove cercare qualsiasi cosa, ormai, è uno solo: eBay.

Le prime "parole chiave" da ricercare sono naturalmente:

  • Tolkien
  • Hobbit
  • Signore degli Anelli
  • Silmarillion

Spesso si ottengono decine o centinaia di risultati non rilevanti: ricordatevi allora di specificare che la ricerca deve essere fatta solamente nella categoria "Libri e Riviste" (o altra categoria, se cercate altro).

Per ottenere più risultati, selezionate l'opzione "Cerca nel titolo e nella descrizione".

La ricerca è limitata alle inserzioni italiane: se cercate libri in inglese, non dimenticate di accedere alla ricerca avanzata, e di cercare "oggetti disponibili per Italia".

La tattica migliore per aggiudicarsi un'asta è quella di fare un'unica offerta, pari al massimo che siete disposti a spendere per l'oggetto in questione, il più tardi possibile.

Attenzione, però: alcuni inserzionisti ritirano le loro inserzioni se dopo un po' nessuno ha fatto offerte; può quindi essere consigliabile fare una prima offerta minima, in modo da "bloccare" l'oggetto, e poi procedere come sopra.

Il sistema di feedback adottato da eBay non è il massimo, e si presta a numerosi abusi, tuttavia permette a grandi linee di farsi un'idea di chi ci troviamo di fronte (virtualmente, s'intende): leggere i feedback di un inserzionista non fa perdere molto tempo, ma può salvarci da alcune brutte sorprese.

Un sito interessante da ricordare è questo: [toolhaus.org]. Dando un identificativo, oppure il numero di un'asta eBay, elenca tutti i feedback negativi ricevuti dall'utente eBay che usa quell'identificativo o che ha aperto quell'asta.

Una relativa novità di eBay è la sezione vorrei comprare, dove è possibile inserire annunci per le cose che si cercano.

Non dimenticate che, per qualsiasi dubbio o curiosità, la cosa migliore è chiedere sui forum di eBay: spesso si ottengono rapidamente risposte chiare e pertinenti.

--
Soronel l'Araldo
"La macchina non è neutra"


Re: Le aste online: eBay
Inviato da: Soronel (IP registrato)
Data: domenica, 12 novembre 2006 - 22:32

Un trucchetto che ho appena imparato (a mie spese): se non riuscite ad accedere al sito italiano di ebay, e magari avete un'asta in corso che sta per scadere, provate ad accedere al sito americano, usando lo stesso identificativo e la stessa password che usato per quello italiano: potrete così fare la vostra offerta.

--
Soronel l'Araldo
"La macchina non è neutra"


Re: Le aste online: eBay
Inviato da: Hunnaur (IP registrato)
Data: venerdì, 08 dicembre 2006 - 10:12

Altro trucchetto: a me è capitato di ottenere molti più risultati facendo ricerche su eBay.com piuttosto che sui singolo siti nazionali di eBay. Sembra che il suo motore di ricerca sia più efficace.


Re: Le aste online: eBay
Inviato da: Soronel (IP registrato)
Data: domenica, 30 settembre 2007 - 17:36

Un consiglio che avrei dovuto scrivere fin dall'inizio, e che avrei anche fatto bene a seguire io stesso: quando trovate un libro che vi interessa, e fate un'offerta, poi ricordatevi di controllare l'asta, ma soprattutto ricordatevi di controllarla prima che scada.

--
Soronel l'Araldo
"La macchina non è neutra"


Re: Le aste online: eBay
Inviato da: Soronel (IP registrato)
Data: martedì, 19 febbraio 2008 - 22:42

Caso realmente accaduto.

Libro in vendita con prezzo iniziale 7 euro; il libro mi interessa, quindi faccio un'offerta di 20 euro. L'offerta è (secondo me) più alta di quanto il libro valga, quindi dovrei essere in una botte di ferro, quindi non mi preoccupo di seguire l'asta. Quando mancano pochi minuti alla scadenza (ma questo lo scopro solo in seguito) un altro utente inizia a fare offerte su quel libro, fino a superare la mia offerta e ad aggiudicarsi il libro per 20,50 euri.

L'altro utente, però, non si era accorto che già da tre giorni un'altra copia dello stesso libro era stata messa in vendita al prezzo iniziale di 3,50 euri; io, che invece me n'ero accorto, me lo sono allora aggiudicato pagando alla fine la metà di quanto avrei dovuto pagare nella prima asta se nessuno fosse intervenuto.

Morale della storia: se vi interessa un oggetto, prima di fare offerte controllate se ce ne sono altri in vendita, magari a prezzo più basso.

--
Soronel l'Araldo
"La macchina non è neutra"


Re: Le aste online: eBay
Inviato da: Soronel (IP registrato)
Data: giovedì, 22 maggio 2008 - 22:46

Negli ultimi giorni può essere successo che il vostro feedback sia schizzato improvvisamente, aumentando di parecchi punti senza che voi abbiate fatto alcun acquisto. Il motivo è che eBay ha cambiato il metodo di calcolo del feedback, e ha iniziato ad applicare anche retroattivamente le nuove regole (in breve: ora si possono ricevere più punti di feedback anche dallo stesso utente eBay, e non più solo uno com'era prima).

--
Soronel l'Araldo
"La macchina non è neutra"




Questo forum è in sola lettura.
This forum powered by Phorum.